Photo by ©Nerina Cocchi/inoutput

Pronti, attenti, via!

Ci siamo! È da qualche settimana che ci sono chiari segni di attività e fibrillazione nei dintorni di Ni una más, ma da stasera la compagnia quasi al completo si riunisce a Firenze per qualche giorno di prova prima di puntare la bussola a nord e andare martedì a Trieste per la nostra prima al Teatro Miela!

È eccitante e terrificante allo stesso tempo rimettere mano ad un lavoro così intenso dopo qualche mese di pausa. Eppure, è la gioia di rimettersi a creare, a guardare, a condividere, a confrontarsi che ha la meglio su tutto.

E quindi che dire, se non che vi aspettiamo numerosi? Lo spettacolo, grazie alla generosissima iniziativa dell’Istituto Livio Saranz in collaborazione con il Coordinamento Donne della Società Psicoanalitica Italiana – CGIL del Friuli Venezia Giulia, è gratuito! Cliccando qui avrete tutte le informazioni necessarie per prenotare.

Ps: ci sono anche sei palline nuove nuove per i nostri training mattutini… Più di così, che vogliamo?

Questa voce è stata scritta da nerinacocchi e pubblicata il aprile 11, 2013 su 6:25 pm. È archiviata in evento, Italiano, spettacolo con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: